Servizi

Stampaggio materie plastiche

Il processo di stampaggio ad iniezione avviene fondendo il materiale che si presenta sotto forma di granulo ed iniettandolo all’interno di uno stampo che ne contiene la forma. Una volta raffreddato, l’articolo viene rimosso mediante espulsori e prelevato da un operatore o da un robot.

Siamo in grado di realizzare, inoltre, il sovrastampaggio: tecnica che prevede la fusione di materiale termoplastico all’interno di uno stampo in acciaio o alluminio nel quale è stato inserito precedentemente un elemento plastico (già stampato). Sostanzialmente si ottiene una sorta di "incollaggio" tra i due materiali, anche se di diversa natura.

E’, inoltre, prevista la possibilità di inserire inserti in acciaio/ottone/plastica durante la fase di stampaggio.

Qualità e precisione contraddistinguono ogni fase della lavorazione.

PrecedenteSuccessivo